casa-di-riposo

Pubblicato il 27 mar 2017

Terni. Chiusa una casa di riposo abusiva

Lo Spi Cgil lancia l’allarme in vista della discussione del nuovo piano triennale regionale sulla non autosufficienza della Regione Umbria. Maria Rita Paggio: «Serve un’offerta adeguata di servizi diurni, semiresidenziali e residenziali per impedire derive come quella scoperta a Terni».

Continua a leggere

T-dc09a28b2b03a680c1284d6a407c4a89-500x345

Pubblicato il 24 mar 2017

Basta Bufale. Lo Spi aderisce all’appello per una corretta informazione

Essere informati correttamente è un diritto. Essere disinformati è un pericolo.  Lo Spi firma e rilancia l’appello della Presidente della Camera per il diritto a una corretta informazione.

Firma l’appello 

Continua a leggere

vaccino-anziani-702x336

Pubblicato il 22 mar 2017

Prevenzione. Senza vaccino antinfluenzale, tra gli over 65 italiani il più alto tasso di mortalità in Europa

Quanto è importante la vaccinazione antinfluenzale per un over 65? La risposta arriva dall’Istituto superiore di sanità (Iss): l’inverno appena trascorso sarà ricordato per l’epidemia influenzale virulenta e per l’elevato tasso di mortalità inattesa, a danno soprattutto degli anziani. In Italia, circa il 15 per cento di over 65 morti in più, per un totale di 15 e 20 mila decessi non previsti. Tra i motivi di questo incremento, c’è una scarsa copertura vaccinale.

 

Continua a leggere

gli-anziani-e-il-gioco-dazzardo-piu-a-rischio-chi-e-in-pensione-da-poco_2a1f7ffe-f96c-11e4-b9ce-3f299c51bb94_998_397_big_story_detail

Pubblicato il 22 mar 2017 da Auser

Gratta e perdi. Anziani e gioco d’azzardo raccontati in un manuale

Di fresca pubblicazione a cura di Maggioli editore, il  manuale “Gratta e perdi. Anziani, fragilità e gioco d’azzardo” di Mauro Croce e Fabrizio Arrigoni. Un libro  che denuncia il fenomeno del gioco d’azzardo legato alle persone anziane, ma allo stesso tempo ne analizza i molteplici aspetti, delineando delle prospettive di prevenzione. Continua a leggere

542785_0140814_spengler3

Pubblicato il 20 mar 2017 da huffingtonpost.it

Pedretti (Spi Cgil) su l’Huffington Post: “Sui voucher c’è un vuoto normativo che va colmato”

«Qualora il Parlamento dovesse convertire in legge il decreto sui voucher così come è uscito dal Consiglio dei Ministri di venerdì scorso, cosa che auspico, è del tutto evidente che si viene a creare un vuoto normativo che deve essere assolutamente colmato. Per questo ritengo che vada fin da subito aperto un confronto tra governo e parti sociali per porre rimedio al tema del lavoro occasionale e accessorio».

Continua a leggere

Pagina 1 di 359123»
Leggi Liberetà ogni mese a casa tua