venerdì 12 Aprile 2024

Premio Spi Stories

Spi Stories è il concorso di cortometraggi che LiberEtà organizza ogni anno in collaborazione con lo Spi Cgil. Per ogni edizione viene individuato un tema sul quale i partecipanti possono esprimersi attraverso l’ideazione e la realizzazione di corti della durata massima di 10 minuti. Le opere pervenute vengono visionate da una giuria di esperti, da rappresentanti dello Spi Cgil e dalla redazione di LiberEtà.

In palio ci sono 3mila euro e due buoni tecnologici.

Edizioni precedenti

Tutti gli articoli

Spi Stories 2024 – La dodicesima edizione del concorso di cortometraggi

Visioni. Di donne, di diritti, di mondi. Al concorso si può partecipare realizzando un video della lunghezza massima di dieci minuti, realizzato non prima del gennaio 2023 Le donne e la parità di genere che non si vede. Questo è il tema della dodicesima edizione di Spi Stories 2024, il concorso di cortometraggi promosso dal […]

Spi Stories 2023 a Venezia – Il video racconto

Abbiamo voluto raccontare questa undicesima edizione 2023 attraverso un video racconto e le interviste ai protagonisti. Buona visione!    

Open call vince l’edizione 2023 di Spi Stories a Venezia

Katia Crivellari, giovane regista francese, con Open Call si aggiudica il primo posto nell’undicesima edizione del concorso di cortometraggi Spi Stories. Oraganizzata da LiberEtà e Spi Cgil la rassegna quest’anno è sbarcata a Venezia, proprio a ridosso della preapertura della Ottantesima Mostra Internazionale d’arte cinematografica. La città lagunare ha fatto da sfondo alla cerimonia di […]

Spi Stories sbarca a Venezia

Grande novità per il concorso organizzato da LiberEtà e dallo Spi Cgil. La proiezione dei cortometraggi e la cerimonia di premiazione dei vincitori si svolgeranno, infatti, sull’isola lagunare di San Servolo, in occasione dell’ottantesima Mostra internazionale di cinematografia. Un palcoscenico e un riconoscimento prestigiosi per la nostra manifestazione giunta all’undicesima edizione sbarca a Venezia La […]

Un adolescente su due vittima di bullismo: “Look around” il corto vincitore di Spi Stories 2022 sul disagio giovanile

Il 7 febbraio è la giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo. Per l’occasione riproponiamo il cortometraggio vincitore dell’edizione 2022 di Spi Stories Un adolescente su due è vittima di bullismo: a raccontarlo sono i dati raccolti dall’ “Osservatorio (in)difesa2022-23” realizzato da Terre des Hommes, insieme a OneDay e alla community di ScuolaZoo su […]

Giovanni, il cortometraggio di Di Gerlando e Gibelli finalista di Spi Stories 2022

Giovanni è un bambino di 6 anni, sta andando al parco insieme a sua mamma. Il bimbo spinge un passeggino sul quale è appoggiato un bambolotto. La mamma è impegnata in una telefonata, così indica al figlio una panchina dove sedersi ad attenderla. In questa panchina c’è anche un signore sui 60 anni che sta […]

Pinocchio: il cortometraggio di Emilio Guizzetti finalista di Spi Stories 2022

Pinocchio, il cortometraggio del regista bergamasco Emilio Guizztti si è aggiudicato il secondo posto (con ex aequo) nell’edizione 2022 dei premi Spi Stories. Il corto racconta di un’amicizia nata durante il lockdown: due anziani con storie molto diverse, devono imparare a mettere a confronto le proprie personalità e lo fanno in modo divertente e a […]

Spi Stories 2022. Primo posto a “Look Around” di Giuseppe Ferlito

Un film sul disagio giovanile e su quanto sia difficile accorgersi delle sofferenze altrui. Look Around il cortometraggio portato in concorso dal padovano Giuseppe Ferlito si è aggiudicato l’edizione 2022 del nostro concorso di cortomentraggi Spi Stories. «Per aver reso visibile, utilizzando in modo sapiente il mezzo cinematografico in tutte le sue potenzialità – sceneggiatura, regia, […]

Festa Liberetà. Tra cinema e letteratura: ecco i vincitori dei concorsi

La proclamazione dei vincitori dei tre concorsi promossi dalla casa editrice LiberEtà e dallo Spi Cgil sono il momento clou della prima giornata della Festa di LiberEtà che si tiene a Bologna dal 15 al 17 giungo, presso il parco della Montagnola. Dinanzi a una folta platea, Patrizio Roversi e Daniela Baldassarra hanno condotto la […]

La cura. Al via la nuova edizione del concorso di cortometraggi Spi Stories

Si sono aperte le iscrizioni alla decima edizione di Spi Stories dedicata alla cura. La pandemia ha svelato e aggravato vecchie e nuove disuguaglianze, determinando povertà crescenti; ha accelerato una crisi già in essere della democrazia. Ha reso più esplicita la crisi climatica, evidenziando le criticità di un modello di sviluppo economico, lineare e infinito, che […]

Spi Stories. Un altro giorno. Ecco i video dei vincitori

Il 29 novembre sono stati proclamati i vincitori della nona edizione del concorso di cortometraggi Spi Stories, promosso da LiberEtà insieme allo Spi Cgil, quest’anno dedicato al tema del post pandemia. Primo classificato Er còllera moribbus di Katia Franco e Matteo De Laurentiis. Secondo e terzo classificati Diversity di Martina Huismann e Marc Eggers e […]

Un altro giorno. I premi LiberEtà a Roma il 29 novembre

Lunedì 29 novembre a Roma, al centro congressi Frentani, a partire dalle ore 16, si terranno le premiazioni dei tre concorsi promossi da LiberEtà insieme allo Spi Cgil: il Premio letterario, il Premio Guido Rossa e il concorso di cortometraggi Spi Stories. L’evento sarà condotto da Neri Marcorè. L’iniziativa sarà anche l’occasione per parlare del […]

Spi Stories. Ecco i cortometraggi vincitori dell’ottava edizione

Oggi 17 dicembre sono stati proclamati i vincitori dell’ottava edizione del concorso di cortometraggi Spi Stories, promosso da LiberEtà insieme allo Spi Cgil, quest’anno dedicato al tema delle disuguaglianze. Al primo posto il giovanissimo iraniano Zhivar Farajzadeh, autore di Serok. Secondo e terzo classificati Sara Scamarcia e Paola D’Orsogna con Fertility day e un altro […]

Spi Stories 2021. Un altro giorno. Come cambierà il futuro

La nona edizione di Spi Stories è dedicata al futuro dopo la pandemia. Il concorso di cortometraggi promosso da LiberEtà, insieme al sindacato dei pensionati della Cgil, quest’anno si apre anche ai racconti brevi e ai graphic novel. La pandemia ha cambiato radicalmente le nostre vite. Ha prodotto dolore e paura, ha aumentato le disuguaglianze. […]

Un altro giorno, come cambierà il futuro. Riparte Spi Stories

La nona edizione di Spi Stories è dedicata al futuro dopo la pandemia. Il concorso di cortometraggi promosso da LiberEtà, insieme al sindacato dei pensionati della Cgil, quest’anno si apre anche ai racconti brevi e ai graphic novel. La pandemia ha cambiato radicalmente le nostre vite. Ha prodotto dolore e paura, ha aumentato le disuguaglianze. […]

EVENTO ANNULLATO. L’uguaglianza fa la differenza, 8 ottobre, Premi LiberEtà

Ci troviamo costretti a sospendere l’evento previsto per giovedì 8 ottobre a Roma. Ci scusiamo con tutti i partecipanti, i finalisti dei concorsi e tutti coloro che hanno manifestato l’interesse a seguire l’evento in diretta streaming. Sarà nostra cura comunicarvi una nuova data appena possibile con l’augurio di premiare al più presto i finalisti e […]

Premi LiberEtà, prossimamente i vincitori

Nonostante le difficoltà e i cambi di programma imposti dalla pandemia, la XXII edizione del Premio letterario LiberEtà si avvia verso il gran finale, come pure la I edizione del Premio Guido Rossa e l’VIII edizione del concorso di cortometraggi Spi Stories. La cerimonia di premiazione si terrà a ottobre a Roma. A contendersi il […]

Spi Stories con il David di Donatello Phaim Bhuiyan

Ottocento cortometraggi da tutto il mondo. Linguaggi e stili diversi. Uniti da un unico obiettivo: raccontare le disuguaglianze. Si sono chiuse da poco le iscrizioni all’ottava edizione del concorso di cortometraggi Spi Stories dedicato quest’anno proprio al tema delle disuguaglianze. La disuguaglianza è tra i problemi fondamentali del nostro tempo. Disagio sociale, povertà, abbassamento dei […]

Concorso di cortometraggi. Ancora un altro mese di tempo

La scadenza del concorso di cortometraggi Spi Stories, quest’anno dedicata al tema delle disuguaglianze, è stata posticipata di un mese. Sarà quindi possibile inviare i propri lavori entro e non oltre il 30 aprile. Un modo per dare tempo a chi aveva iniziato a lavorare al proprio progetto e si è ritrovato alle prese con […]