Aïgo boulido. Una ricetta provenzale

0
176

Come dicono in Provenza, questa zuppa «n’est pas destinée à nourrir, mais à te nettoyer le dedans» (non serve per nutrire, ma per pulirti dentro). E praticamente gratis! Per questo la preparano dopo le grandi mangiate o la sera delle feste. Tenetene conto dopo i pranzi e le cene delle feste spesso fuori misura.

INGREDIENTI PER 2-3 PERSONE
• Mezzo litro d’acqua
• tre grossi spicchi d’aglio
• un ciuffetto di salvia fresca
• un rametto di timo
• una foglia d’alloro
• due-tre fette di pane integrale raffermo
• tre cucchiai di olio extravergine d’oliva
• sale marino integrale.

Spellate gli spicchi d’aglio, schiacciateli e metteteli nell’acqua leggermente salata. Fateli sobbollire per dieci minuti. Aggiungete la salvia, il timo e l’alloro e proseguite la cottura ancora per tre minuti. Nel frattempo, preparate nei piatti le fette di pane e irroratele con un filo d’olio. Estraete dal brodo le erbe e l’aglio. Buttate le prime e schiacciate gli spicchi d’aglio sul pane. Versate nei piatti il brodo aromatico ben caldo e assaporate immediatamente questa preparazione straordinaria, dal sapore fragrante e delicato