sabato 3 Dicembre 2022

I ragazzi della terza tornitori

Oscar Mancini in , , Pagine: 160

Prezzo:  13,00
Torna indietro

Gli anni che precedono il Sessantotto prepararono il terreno al futuro movimento studentesco. Tra i protagonisti, i ragazzi degli istituti professionali che si batterono in tutta Italia per una scuola equa e democratica in un momento storico in cui l’istruzione pubblica era garantita ancora a pochi eletti.

Nell’istituto professionale Leon Battista Alberti di Rimini, i ragazzi della “mitica terza tornitori”, appena adolescenti, furono tra gli animatori di un movimento che divenne presto nazionale e che riuscì nell’intento di dare maggiore dignità alle scuole diverse dai licei considerate di serie b. Problema non ancora definitivamente risolto dopo oltre mezzo secolo.

In questo libro Oscar Mancini, che fu protagonista di queste vicende, supportato da ricordi personali e da quelli dei compagni di classe, come pure da documenti d’epoca, atti parlamentari, articoli di giornale e materiale d’archivio, ricostruisce una storia poco conosciuta che parla di aspirazioni, riscatto e voglia di cambiare la società.

Un racconto pensato non solo per chi quella storia l’ha vissuta ma anche per gli studenti di oggi perché ne facciano tesoro, per il presente e il futuro che verrà. Oscar Mancini è stato segretario regionale della Cgil Veneto e segretario generale delle Camere del Lavoro di Venezia e Vicenza. Di recente ha svolto funzioni di pubblico amministratore.

Oscar Mancini. Ha pubblicato CotoRossi (2020). Ha curato diverse pubblicazioni di carattere storico e ambientale tra cui Più piazze meno cemento (2007), La statua nella polvere (2008), Città e Lavoro (con E. Salzano e S. Chiloiro, 2009). È autore di numerosi articoli e saggi.

Sfoglia il nostro catalogo libri

- Advertisement -

Più letti