giovedì 13 Dic 2018

C’era una volta…alla stazione di Roccastrada

(Autore) in Pagine: 128 Collana: Passatofuturo

Prezzo:  10,00
Torna indietro

La Fabbrica del gesso è l’elemento che fa crescere i legami con il capoluogo comunale, Roccastrada, e la Stazione è il luogo dove si confondono i sentimenti, le voci e i suoni delle attività “industriali” con quelli dei boscaioli, dei contadini, del mondo rurale circostante in un intreccio vigoroso. Un mondo che adesso non c’è più. Un mondo che la memoria di Gianfranco Filippini ricostruisce con brevi e intense ricognizioni dedicate a momenti, personaggi e luoghi di quei decenni della storia d’Italia. La trebbiatura e il cinema, il bagno delle pecore e la festa dell’Unità, il lavoro in fabbrica e la Topolino, la squadra di calcio e il treno dei pendolari. Su tutto, lo sguardo un po’ malinconico e sempre molto lucido dell’autore, che quelle zone, quella civiltà, quegli uomini e quelle cose ha ben conosciuto nella sua militanza sindacale e politica.

- Advertisement -

Più letti