Pan del papa

0
1739

Un impasto a base di farina, canditi, frutta secca, zucchero, cacao, spezie (e ogni pasticcere ha il suo segreto), una copertura di cioccolato extra fondente: ecco cos’è il pampapato.

Ingredienti (per 4 pampapati)

• 300 g di farina
• 180 g di zucchero fine
• 75 g di cacao amaro in polvere
• 70 g di pinoli interi
• 85 g di mandorle tritate
• 60 g di cedro candito a cubetti
• un cucchiaino di spezie (cannella, chiodi di garofano, noce moscata tritati finemente)
• 50 g di cioccolato fondente a pezzetti e 250 g per la copertura
• due cucchiai di miele
• un cucchiaino di lievito
• 180 g di latte
• un cucchiaio di olio di semi

Preparazione

• Si preparano i canditi, la frutta secca e le spezie in una ciotola e si lasciano riposare un poco.
• Sulla spianatoia si mette la farina, il cacao in polvere, lo zucchero, il lievito, si fa una fontana e all’interno del cratere si mette il composto con le spezie. Piano piano si aggiungono i liquidi: il composto deve essere lavorabile ma non liquido. Deve rimanere piuttosto secco.
• Una volta pronto si divide in parti e si dà la forma a cupoletta a ogni pezzo.
• Infine si inforna per max 40 minuti a 160°C.
• Una volta freddo va coperto con cioccolato fondente sciolto, mescolato e lavorato a spatola in modo che una volta steso sul dolce il cioccolato resti lucido e non opaco.
• Spalmate di cioccolato fondente prima sulla base sotto e una volta solidificato, girate gli zuccotti e ricopriteli con un altro generoso strato di fondente.