Madri Costituenti a teatro in dialogo con il nostro presente

0
1729

Le tre madri costituenti sono paradigmatiche di valori, istanze, battaglie, principi. Ma sono anche uno specchio per capire meglio la nostra contemporaneità. Uno strumento per interrogarsi sulle questioni che ci toccano da vicino. Un mezzo per capire a che punto è la politica oggi sui temi della parità di genere e della difesa dei diritti delle donne.

Lo spettacolo vede protagonista una ragazza nata negli Anni Ottanta che, con grande passione politica, dialoga virtualmente con le madri costituenti per affrontare le grandi questioni dell’oggi.

Oltre a un’attrice professionista, in scena ci saranno anche 21 donne dello Spi Piemonte a rappresentare le donne dell’Assemblea Costituente. Un dialogo intergenerazionale che diventa la chiave di volta per parlare di passato, presente e futuro.

Lo spettacolo, che inizierà alle ore 15, apre un lungo e intenso pomeriggio di dibattito e confronto con personaggi di primo piano come il Ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli, e la presidente della Fondazione Nilde Iotti Livia Turco. Per l’Università di Tor Vergata interverranno il Rettore Giuseppe Novelli, Elisabetta Strickland, Presidente del Comitato Unico di Garanzia, Rino Caputo, delegato del Rettore alla Cultura, Marina Formica, Coordinatrice della Macroarea di Lettere e Filosofia e, infine, Silvio Pons, ordinario di Storia dell’Europa Orientale.

L’evento si terrà presso l’Auditorium Ennio Morricone, Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1.

Scarica la locandina