Lecce, un accordo con l’Inps per tutelare i pensionati

0
1077

Un accordo per garantire ai pensionati un’informazione trasparente e chiara. Lo hanno firmato ieri i sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil insieme a l’Inps di Lecce.

Un altro risultato raggiunto dalle organizzazioni sindacali che vogliono tutelare i diritti degli anziani e aiutarli a districarsi nelle maglie complesse della previdenza. Per il territorio salentino si tratta di un protocollo molto importante. Nella provincia di Lecce, infatti, negli ultimi anni si è registrato un forte e repentino invecchiamento della popolazione, dunque il numero degli anziani e dei pensionati è cresciuto a vista d’occhio.

Con l’accordo l’Inps si impegna a fornire periodicamente dati aggiornati sulle materie di interesse prioritario per i pensionati come: Red, Isee, certificazioni uniche, bandi assistenziali, accordi sull’invalidità civile. L’Inps dovrà inoltre monitorare le prestazioni erogate, provvedere a una buona organizzazione dei servizi dell’Istituto sul territorio, promuovere campagne di comunicazione per poter fornire informazioni chiare a tutta la cittadinanza e, infine, velocizzare e semplificare la risoluzione di tutte quelle problematiche che non possono essere affrontate in via telematica.

Un intervento concreto sul territorio che ha l’obiettivo di semplificare la vita di tanti anziani aiutandoli nella loro quotidianità.