I miei gatti tempestosi

0
810

Il giorno prima che mi regalassero il primo gattino lo aspettavo tanto e quando il giorno dopo mio padre mi raccontò di una sorpresa non potevo non capire che sarebbe stato un gatto! Quel giorno di agosto ero troppo entusiasta per dargli un nome quindi gli lasciai quello che aveva, cioè Silvestro. L’unica modifica fu l’aggiunta del cognome: Tempesta. Silvestro rompeva le scatole quando andavamo a letto quindi per il giorno del mio compleanno arrivò un altro gattino che aveva pochi mesi. Il nome l’avevo già in mente: Giuggiolo Tempesta. Il primo giorno Silvestro gli soffiava e non mi sembra vero che i due gattini di adesso siano gli stessi e che dal 2 ottobre 2015 giochino sempre insieme!

Grazie a Fabio Farinella (8 anni, Firenze) per averci inviato questa storia!