Sorridi, Italia! Buon lavoro, presidente. Il nuovo numero di LiberEtà di marzo

0
525

Il numero di marzo di LiberEtà (clicca qui per l’anteprima) dedica un ampio spazio alla “questione femminile” con uno speciale dedicato alla ricorrenza dell’8 marzo, giornata internazionale della donna. Abbiamo intervistato per l’occasione la scienziata e senatrice  a vita, Elena Cattaneo, che ci ha raccontato cosa voglia dire essere donna di scienza e politica nel nostro paese. Attraverso i dati del Censis abbiamo stilato un “bilancio di genere”. Infine, raccontiamo la storia di donne come Nelly Bly che a fine Ottocento divenne la migliore giornalista d’inchiesta degli Stati Uniti.

Nella rubrica welfare e salute un ampio spazio è dedicato allo stato attuale del nostro sistema sanitario nazionale: si evidenzia come il SSN abbia retto alla pandemia nonostante i continui tagli e quali siano le lacune e le attuali necessità che soltanto in parte potranno essere coperte dai fondi del PNRR. Sul fronte vaccini, un approfondimento sulla situazione internazionale che vede i paesi del sud del mondo ancora con bassi tassi di vaccinazione.

Il 5 marzo del 1922 nasceva Pier Paolo Pasolini: lo abbiamo raccontato attraverso le parole della sua grande amica, Dacia Maraini; un percorso di lettura di questo grande intellettuale civile del Novecento; e un suo scritto autografo.

E ancora: inflazione e prezzi che bruciano, una guida all’assegno unico e ai risparmi e la sostenibilità anti-spreco in cucina. Tra le pagine utili, i consigli su pratiche energivore e su come aprire un conto on line sicuro e una guida alle nuove etichette energetiche degli elettrodomestici.