giovedì 13 Dic 2018

Diamo qualità alla vita

(Autore) in Pagine: 128

Prezzo:  10,00
Torna indietro

ESAURITO

Le proposte delle donne dello Spi Cgil per il cambiamento.

Questo libro presenta un vero lavoro collettivo: il contributo che le donne del Sindacato pensionati della Cgil hanno inteso dare al Congresso della propria organizzazione e della Confederazione. Sono anche proposte che vanno oltre le scadenze congressuali perché affrontano temi come la cura e il lavoro di cura, la salute di genere e il rilancio dei consultori, la violenza contro le donne, la memoria di genere, che riguardano molto da vicino la condizione sociale delle donne e con i quali la società e la politica necessariamente si trovano a fare i conti.

Oltre al merito delle proposte che qui vengono avanzate, altrettanto importante è il percorso corale di costruzione di queste elaborazioni, iniziato nel 2012, scandito da alcuni seminari e, in particolare, dal varo di appositi gruppi di lavoro nazionali diretti dalle Responsabili dei Coordinamenti donne regionali, con il contributo dei Dipartimenti dello Spi nazionale. Va aggiunto che il lavoro dei gruppi si è intrecciato ed è stato implementato da moltissime iniziative dei Coordinamenti donne Spi nei vari territori. Di ciò si dà conto in questo volume, che giustamente cita coloro che hanno lavorato a queste proposte e le molte iniziative territoriali che vi hanno contribuito. Richiamare tutto questo non è un riconoscimento formale, è piuttosto la testimonianza che la forza del Coordinamento sta nella convinzione e nell’iniziativa di ognuna delle migliaia di compagne che compongono i circa 400 Coordinamenti che lavorano sul territorio. A loro è dedicato questo volume, e alla speranza che le soluzioni indicate vivano pienamente nel sindacato e nel paese.

- Advertisement -

Più letti