Tutto pronto per i premi di LiberEtà. L’evento di premiazione, che siamo stati costretti a cancellare a ottobre, si terrà on line giovedì 17 dicembre, nell’ambito dell’Assemblea generale del sindacato dei pensionati della Cgil che avrà inizio alle ore 10.

Sarà possibile seguire l’evento in diretta sul sito e sulla pagina Facebook di LiberEtà ma anche sul sito e la pagina Facebook dello Spi Cgil.

Nel corso della cerimonia di premiazione, che avrà inizio subito dopo gli interventi politici dell’Assembla dello Spi Cgil, verranno proclamati i vincitori dei tre concorsi indetti da LiberEtà e dallo Spi Cgil.

Più di ottanta i racconti pervenuti quest’anno per la ventitreesima edizione del Premio Letterario di LiberEtà. Ma ci sono anche i 20 racconti della prima edizione del premio Guido Rossa, pensato con l’obiettivo di raccogliere storie di militanza e di impegno a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta. Sono invece ottocento i cortometraggi arrivati da tutto il mondo per l’ottava edizione del festival di cortometraggi Spi Stories.

I finalisti dei premi saranno in collegamento con il segretario generale dello Spi Cgil Ivan Pedretti da Roma e con la conduttrice Martina Toti, giornalista di Collettiva. L’evento verrà aperto da Miriam Broglia, amministratrice delegata di LiberEtà.