Olga e Algo

0
1172

Olga era una bella gatta bianca, il pelo lungo, una simpatica coda nera e due macchie sulla testa. è stata in casa per quattordici anni e poi si è trasferita stabilmente in giardino. Poi è arrivato Algo. Gatto rosso con il petto bianco, bello e robusto, forse perché è nato il 1° maggio? E’ indipendente e un po’ “grezzo”. E’ con noi da quattro anni. Aveva quaranta giorni quando andammo a prenderlo e lo portammo a casa “rinvolto” in un golfino di lana della nostra nipotina. Quel golfino è ancora la sua passione: se lo porta in giro per la casa facendo delle fusa esagerate, in particolare la notte o quando rimane solo in casa. Algo si lascia accarezzare tre volte; alla quarta alza la zampa… Però si vede che è contento di stare con noi, in particolare quando vede che hai capito la sua richiesta di croccantini.

Grazie a Roberto Corsi (Follonica) per questa storia. Per raccontarci dei vostri amici animali mandate una mail a redazione@libereta.it!