Inps. Attenzione alle truffe

0
881

Se avete ricevuto un messaggio da un numero sconosciuto che parla di INPS, è molto probabile che si tratti di una truffa. Prima di aprire il link o chiamare i numeri che vengono indicati nel messaggio, è bene controllare il proprio profilo sul sito dell’Inps e poi contattare immediatamente la Polizia di Stato. Già, non si tratta di comunicazioni ufficiali bensì di false informazioni indirizzate ai pensionati italiani.

Alcuni dei testi recitano così:
“Gentile cliente, sei interessato a un prestito in convenzione Inps? Chiama il numero gratuito …. o rispondi sì per essere ricontattato”.
“Buongiorno Mario, condizioni speciali sui prestiti in convenzione Inps con Credito Diretto. Anche da casa. Per info risponda subito si!”

A volte il messaggio inizia proprio con il nome del destinatario, dunque sembrerebbe rivolto a noi. Ma è importante leggere con attenzione, perché si tratta di comunicazioni fraudolente.

Anche il sito legato allo Spi Cgil Pensionati.it sta facendo una campagna di sensibilizzazione per difendere i pensionati dalle truffe e dalle bufale. Sono tanti i messaggi che circolano e bisogna dunque stare attenti.