La gubana

0
1691

Un dolce che rende alla perfezione la magica atmosfera delle feste: è la gubana che nasce in Friuli. Si prepara per l’ultimo dell’anno.

Ingredienti (per 8-10 persone)

250 g farina 0 e 250 g 00
4 tuorli e un albume
230 g di zucchero fine
un bicchiere di latte
60 g d’olio extravergine
20 g di lievito di birra
scorza d’arancia grattugiata
Per il ripieno: 150 g di mandorle e 150 g di noci, 150 g di uvetta, 50 g di canditi, 5 prugne, 4 fichi secchi, 40 g di zucchero, un cucchiaino di cannella, un bicchiere di grappa

Preparazione

Intiepidite la metà del latte e scioglietevi il lievito sbriciolato e tre cucchiai di farina.
Impastate e formate un panetto che metterete a lievitare, coperto, in ambiente tiepido.
Quando avrà raddoppiato di volume, unite lo zucchero, le farine, tre tuorli, la scorza d’arancia, l’olio, il resto del latte e l’albume montato a neve.
Lavorate bene l’impasto, fatelo riposare coperto al caldo per circa un’ora.
Preparate intanto il ripieno mescolando mandorle e noci tritate con l’uvetta, ammollata nella grappa, con i canditi, le prugne e i fichi secchi tritati grossolanamente. Aggiungete la grappa dell’uvetta e impastate. Infine, unite zucchero e cannella.
Stendete l’impasto sottile in un rettangolo di 20 centimetri per 60. Cospargetelo uniformemente con la farcia lasciando liberi i bordi e arrotolatelo come fosse uno strudel. Formate una spirale, coprite e fate riposare al caldo per circa due ore.
Sbattete il tuorlo con un cucchiaio di zucchero e spennellate la superficie della gubana. Infornate a 180° per 40 minuti. A metà cottura coprite con un foglio di alluminio.