Giochi di LiberEtà: voto online per scegliere i vincitori

0
468

Poesie, racconti e fotografie in primo piano alla 26ma edizione dei Giochi di LiberEtà promossi dallo Spi Cgil Lombardia. Il concorso è giunto ormai alle fasi finali e fino al 15 gennaio 2021 è possibile votare per contribuire a scegliere tra i partecipanti le vincitrici e i vincitori del premio giuria popolare. Dopo la chiusura delle votazioni, saranno messe online le opere fuori concorso e verrà programmato un evento per premiare i primi classificati.

Una modalità, quella del voto online, insolita per i Giochi di LiberEtà Lombardia, che in questi anni si sono invece caratterizzati per la loro capacità di coinvolgere ogni anno migliaia di pensionate, pensionati e ragazze e ragazzi diversamente abili.

Anche quest’anno, l’idea dello Spi regionale era di riproporre i giochi 2020 a Cattolica, in Emilia Romagna, «ma – ricorda Marida Madeo della segreteria regionale Spi Cgil – avevamo fatto i conti senza la pandemia che ha invece stravolto le nostre vite e purtroppo ci ha portato via persone a noi care. Oggi – aggiunge Madeo – le regole del distanziamento e la prudenza non ci permettono di svolgere la nostra manifestazione così come eravamo abituati a fare e allora abbiamo deciso di utilizzare le tecnologie che in questi mesi drammatici abbiamo imparato a usare. L’alto numero di partecipanti a un’edizione così particolare è anche un segno di come nei momenti difficili sia ancora più forte il bisogno di parlarsi, di raccontare e, soprattutto, di continuare a sognare e sperare».