mercoledì 17 Aprile 2024
Home Memoria La Costituzione raccontata dai bambini

La Costituzione raccontata dai bambini

0
La Costituzione raccontata dai bambini

Arriva un calendario che racconta la Costituzione, a settant’anni dalla sua approvazione. A realizzarlo sono i bambini delle scuole primarie di Abruzzo e Molise. L’idea nasce dal sindacato dei pensionati e dei lavoratori della scuola della Cgil (Spi e Flc). Raccontare la Costituzione attraverso lo sguardo dei bambini vuol dire infatti tenere insieme scuola e memoria. “Vuol dire creare un momento di incontro tra generazioni e poter tramandare concretamente i nostri valori costituzionali”, ci spiega il segretario generale dello Spi Cgil di Abruzzo e Molise Antonio Iovito.

“Un calendario per la Costituzione. La Costituzione raccontata dai bambini” è stato pensato proprio per creare un legame forte e stretto tra le battaglie per la democrazia di chi ci ha preceduto e ha contribuito alla scrittura della nostra Carta Costituzionale e chi si appresta oggi a leggerla per la prima volta. I bambini possono così imparare i valori della democrazia, della libertà e dell’uguaglianza. “E’ importante poter ricordare tutti i giorni i valori della Costituzione – spiega Iovito – perché siamo in un momento molto delicato. Oggi tornano il razzismo, l’intolleranza, l’autoritarismo. In questo quadro la Costituzione è un vademecum giornaliero. I bambini l’hanno letta in modo gioioso e genuino e l’hanno illustrata attraverso dei bellissimi disegni”. Gli alunni, infatti, hanno raccontato a modo loro gli articoli più significativi della Costituzione e lo hanno fatto in modo fantasioso e giocoso.

Il progetto viene presentato stamattina presso la Cgil del Molise a Campobasso. Nei prossimi mesi il calendario verrà invece presentato al pubblico con eventi differenti sia in Abruzzo che in Molise.