Aria nuova: semine primaverili

0
1311

Le giornate si allungano e la terra respira un’aria nuova. Ci attendono le semine primaverili che grazie all’aiuto della Luna e delle piogge di marzo, prenderanno la strada verso l’estate. Si apre un momento importante, in cui anche il giardino chiede le dovute cure e attenzioni. Luna calante: all’1 all’8 e dal 24 al 31; Luna crescente: dal 10 al 22 marzo.

Nell’orto

La Luna calante ci chiede di seminare in semenzaio basilico, lattuga, maggiorana e sedano. All’aperto, cavolo cappuccio primaverile ed estivo, bietola da orto e rapa. Trapiantare cipolla, aglio. In Luna crescente seminare invece in semenzaio cetrioli, melanzane, peperoni, peperoncini, pomodori, meloni, timo. In piena terra mettere invece il lattughino da taglio e le fave. Senza dimenticare di trapiantare le aromatiche, ma anche l’asparago bianco e verde, le carote nelle varietà tardive, i piselli e di accogliere la valerianella.

In giardino

Mese di grandi manovre anche nel giardino. In Luna calante terminare le potature degli alberi e degli arbusti spoglianti. Inoltre preparare il terreno per la messa a dimora di nuove piantine e rinvasare le piante da interno, le fucsie e le ortensie. Con la fase crescente seminare, in coltura protetta, i ciclamini. Seminare invece all’aperto le specie annuali, tra cui calendula, papavero e iberide. Piantare i bulbi a fioritura estiva-autunnale, ad esempio ciclamini e amarillis. Iniziare la semina dei tappeti erbosi.