Uova, patate e porri

0
1407

Piatto saporitissimo e sicuramente vi chiederanno il bis perciò consigliamo di farne un paio. E poi, si sa, il fritto ogni tanto fa anche bene. Soprattutto all’umore.

Ingredienti (per 6 persone)

sei uova
tre patate di media grandezza
un porro
due cucchiai di parmigiano o pecorino
due cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Sbucciate le patate, mettetele a bagno nell’acqua fredda per una mezz’ora.
Affettatele a julienne.
Lavate e tagliate il porro a rondelle sottili.
In una ciotola rompete le uova e sbattetele.
Unite le patate e il porro, il parmigiano grattugiato, il sale e il pepe, mescolate.
Fate scaldare due cucchiai d’olio in una padella di 24-26 cm.
Versate il composto in padella e livellatelo.
Cuocete a fiamma bassa per una decina di minuti.
Fate muovere il composto scuotendo leggermente la padella.
Con l’aiuto di un coperchio piatto girate la frittata.
Lasciate scivolare di nuovo la frittata nella padella e fate cuocere a fiamma molto bassa per cinque minuti. Fate scivolare la frittata sul piatto da portata.
Volete uno snack-aperitivo? Quando è fredda tagliatela a cubetti e infilzateli su uno spiedino, alternati alle verdure preferite, chiudete con una perlina di mozzarella.