Russia – Ucraina: alle radici di un conflitto

0
304

Mentre corpi e segni di violenze vengono scoperti in altre città oltre a Bucha, e la violenza della guerra si manifesta in tutto il suo orrore, è utile risalire alle origini di questa storia.  

di Paolo Soldini, giornalista ed esperto di politica estera

  • L’analisi degli avvenimenti impone di non sovrapporre due piani: il nazionalismo panrusso e il diritto alla sicurezza della Russia
  • Anche se Putin ha dato prova di spregiudicatezza è dubbio che intenda, ora o nel futuro immediato, imbarcarsi in un’avventura che condurrebbe alla guerra nucleare
  • Ma quali possano essere le ragioni di Mosca a rivendicare il proprio diritto alla sicurezza (lo stesso che gli Usa rivendicarono sessant’anni fa quando arrivarono a una passo dalla guerra nucleare pur di far ritirare i missili sovietici a Cuba), resta il fatto che Putin le ha inserite all’interno di un piano di eversione dell’ordine europeo

Dal numero di aprile della rivista. Per abbonarti al nostro mensile clicca qui