A Montreal le generazioni si incontrano, anche grazie allo Spi

0
715

Carolina è una signora di 80 anni che incontra Yolaine, una cubana che invece di anni ne ha 30. La prima è arrivata a Montreal, in Canada, negli anni Cinquanta per sposare un italo-canadese; la seconda per rincontrare un italo-canadese, Frank. Sono le protagoniste del cortometraggio La fiancée di Giovanni Princigalli finanziato anche dal sindacato dei pensionati della Cgil. Un dialogo intergenerazionale tra due donne i cui destini sono indissolubilmente legati. L’idea di coinvolgere i pensionati Cgil nel finanziamento del progetto è venuta a Salvatore Martire, coordinatore dello Spi Cgil di Montreal. Ora il cortometraggio è stato inserito tra i 72 film che concorreranno alla prossima edizione dei David di Donatello. Una buona notizia, di cui sono molto soddisfatti anche i pensionati Cgil.