giovedì 23 Maggio 2024
Home News Stare bene, stare insieme. Il nuovo numero di LiberEtà

Stare bene, stare insieme. Il nuovo numero di LiberEtà

0
Stare bene, stare insieme. Il nuovo numero di LiberEtà

Il nuovo numero di LiberEtà è dedicato allo stare insieme, al senso di comunità, a un’Italia più equa, più giusta, più solidale. Un tema a cui è stata dedicata la festa nazionale di LiberEtà che si è appena conclusa a Trani, in Puglia. Durante la festa sono stati anche premiati i vincitori del Premio Letterario di LiberEtà (Ave Govi con “Le vite di Emma”) e del concorso di cortometraggi Spi Stories dedicato al clima (Kati Egely con “Euphoria”).

Il numero di ottobre dedica un’ampia parte alla questione climatica. Serve un’azione politica ed economica globale su cui richiama l’attenzione anche Ivan Pedretti con la sua lettera ai ragazzi che a fine settembre sono scesi in piazza proprio per difendere il pianeta dai cambiamenti climatici. A seguire, una riflessione sul riciclo e l’economia circolare che prende le mosse dal libro del prof. Antonio Massarutto “Un mondo senza rifiuti?”.

La seconda parte del giornale si apre con un’inchiesta sulle badanti, che in Italia sono circa otto milioni e mezzo. Pochi gli aiuti e quasi inesistenti i servizi pubblici. Vi spieghiamo perché serve una legge nazionale.

A tre anni dal terremoto del centro Italia siamo tornati ad Amatrice, dove la ricostruzione non decolla. Siamo andati a vedere qual è la situazione e cosa fa il sindacato dei pensionati Cgil presente sul territorio.

E ancora, un bilancio dei campi della legalità che si sono appena conclusi in tutta Italia e che hanno visto lo Spi Cgil coinvolto sui beni confiscati alle mafie insieme a Libera e Arci.

A seguire, un reportage dall’Uzbekistan alla ricerca di un’Italia che non c’è più o, forse, di cosa abbiamo perso ma che siamo ancora in tempo a recuperare per contrastare odio, intolleranza e la politica dei muri.

Per le pagine utili, le truffe on line sui siti di incontri e quali sono le regole per difendersi. E ancora, la domanda per l’assegno al nucleo familiare: come si fa e a chi si richiede. E poi i mercati dell’usato, riuso e riciclo, e consigli pratici per la casa. Infine, le tecnologie per la terza età, la salute a tavola e i consigli per la conservazione degli alimenti.