Liberetà gennaio 2017

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.

0
1136

Con il prossimo anno, a partire da gennaio, LiberEtà si presenta con una nuova veste grafica e un nuovo formato. Nelle prime pagine del prossimo numero troverete un questionario al quale vi chiediamo di partecipare tutti per farci conoscere il vostro parere e per aiutarci a fare il giornale che volete. Perché i cambiamenti non si fermeranno qui!

 

 

 

I contenuti di questo numero sono i seguenti:

DIRITTI IN PRIMO PIANO

Le donne raccontano
Concrete, dalle idee il fare
La tre giorni di dibattito all’assemblea delle donne Spi

L’INTERVISTA

Dacia Maraini

PAGINE UTILI

Al centro del giornale uno speciale sulle pensioni dopo l’accordo tra governo e sindacati

LE STORIE DALLE ZONE DEL TERREMOTO

Da Arquata del Tronto e Norcia

INCHIESTA DEL MESE

I diritti nascosti
Ok, la pensione adesso è giusta
Parlano le leghe Spi impegnate nella campagna di controllo delle pensioni

LE VITE DEGLI ALTRI

A scuola di integrazione
Senza classi
Viaggio nelle scuole dove si insegna l’italiano agli stranieri

ALTRA ITALIA

Instagram periferie: Roma
I nuovi volti della città. Il trenino etnico

REPORTAGE

Qui radio Ucamara
Nella foresta amazzonica peruviana un’emittente si batte per i diritti dei nativi

CULTURA E MEMORIA

• C’era una volta la televisione
Carosello e poi tutti a letto
• Il secolo del lavoro
Osvaldo Gnocchi Viani e la nascita delle camere del lavoro

Inoltre le consuete rubriche di salute, viaggi, giochi e il lunario…