Imperia: dal 18 ottobre, al via campagna Spi Cgil ‘Io non ci casco’ contro le truffe agli anziani

0
1527

A partire dalle 9,30 di martedì 18 ottobre lo Spi Cgil di Imperia organizza un volantinaggio per promuovere la campagna “Non ci casco” in tutta la provincia.

 

Partirà ufficialmente martedì prossimo la campagna del sindacato pensionati della Cgil contro le truffe agli anziani “Non ci casco”. A partire dalle 9,30 di martedì 18 ottobre lo Spi Cgil di Imperia organizza un volantinaggio per promuovere la campagna “Non ci casco” in tutta la provincia.

Non si dovranno spaventare i cittadini se tra la folla scorgeranno delle figure sospette “vestite” da ladro con tanto di mascherina nera sugli occhi. Si è infatti scelto un modo estroverso e divertente per parlare di un fenomeno serio e, purtroppo, in aumento pubblicando una guida per difendersi dalle truffe e dai raggiri più frequenti. La pubblicazione, edita dallo Spi Cgil, rappresenta un utile strumento dedicato alle persone anziane, ma non solo, per tutelarsi contro truffe e raggiri. Dai borseggi alle truffe sui prelievi, dai sedicenti maghi agli sconosciuti alla porta, dall’acquisto di prodotti falsi alle vendite con contratto per strada o a domicilio. E ancora, telemarketing, televendite, molestie telefoniche, offerte aggressive, prestiti ipotecari e al consumo.

Sono tutti temi del manuale, pensato come un modo concreto di partecipare alla realizzazione di una convivenza più sicura e all’affermazione di una cultura della legalità. In ogni capitolo viene analizzata una particolare tipologia di truffa, vengono illustrati una serie di esempi e, infine, elencati una serie di consigli pratici per potersi difendere. La guida “Non ci casco” è  stata realizzata dal Sindacato pensionati in collaborazione con Camera del Lavoro, Sindacato di Polizia per la Cgil, Auser, Federconsumatori, Sunia.