Festa dei nonni a Guardiagrele con lo Spi: una favola dai sapori antichi

0
1480

Per celebrare in allegria la festa dei nonni, presso l’asilo nido “La casa delle bambine e dei bambini” di Guardiagrele, in provincia di Chieti, lo Spi Cgil, in collaborazione con l’amministrazione comunale e la cooperativa Scintilla, ha organizzato la rappresentazione teatrale “Le pallotte cace e ove”, favola di argomento “gastronomico” che ha visto insieme sul palco nonni e bambini, in un clima di grande allegria.

Gianna Paola Di Virgilio, segretaria provinciale dello Spi Cgil, ha sottolineato che obiettivo della festa era quello «promuovere un confronto generazionale con riferimento all’aspetto alimentare, ricordando quella che era la sana tradizione culturale dell’antica civiltà contadina, fondata sul consumo di prodotti genuini e naturali, rispettosi dei tempi della natura. Quest’anno, ha aggiunto Di Virgilio – il sindacato ha voluto dare un valore aggiunto all’iniziativa, scegliendo come location l’asilo guardiese, che rappresenta una struttura curata nei minimi particolari, gestita con responsabilità dalla cooperativa, e che possiamo definire un fiore all’occhiello del nostro territorio». Anche il sindaco di Guardiagrele, Simone Dal Pozzo, ha evidenziato la grande professionalità con la quale viene gestita la struttura. «L’amministrazione comunale – ha detto – si impegna a mantenere aperta questa struttura e ringrazia le operatrici per l’ottimo lavoro che svolgono».

All’iniziativa erano presenti anche Mina Cilloni, segretaria nazionale dello Spi, Germano Di Laudo, segretario provinciale della Cgil, Candido Calabrese della segreteria provinciale dello Spi.