mercoledì 17 Aprile 2024
Home Spi Stories edizioni precedenti Cinema. Spi stories. Ecco i finalisti della sesta edizione del nostro concorso

Cinema. Spi stories. Ecco i finalisti della sesta edizione del nostro concorso

0
Cinema. Spi stories. Ecco i finalisti della sesta edizione del nostro concorso

Il concorso di cortometraggi Spi Stories 2018 si avvia verso la conclusione. Più di 400 i cortometraggi pervenuti da tutto il mondo. Giovani e meno giovani si sono cimentati con il video per raccontare un tema complesso come quello della globalizzazione. Tre i cortometraggi finalisti: Mon amour mon ami di Adriano Valerio, Buonanotte di Caterina De Mata e Sìdera di Giuseppe Campo, Shira Herreman e Pietro Taronna,

In un’epoca in cui i sovranismi la fanno da padrone, è utile interrogarsi su cosa sia ancora, e su cosa è stata, la globalizzazione. Chi ne ha fatto le spese, chi ne ha giovato, chi ne è rimasto totalmente fuori?
Oggi, con il dilagare di forze nazionaliste e xenofobe, infatti, con la costruzione di nuovi muri e la nascita di nuove forme di protezionismo, si va delineando un nuovo scenario. Questo vuol dire che la globalizzazione si sta sgonfiando? È presto per dirlo. Sta di fatto che tale processo di cambiamento, così come l’abbiamo vissuto, con le enormi conseguenze che ha provocato sulle nostre vite, con le opportunità che ha offerto ma anche con le diseguaglianze e l’esclusione sociale che ha generato, sembra segnare il passo.

I tre i finalisti verranno premiati durante un evento che si terrà a Roma a dicembre e che vedrà la partecipazione anche dei finalisti del Premio Letterario LiberEtà. Nelle prossime settimane, infatti, la giuria di Spi Stories valuterà i tre cortometraggi finalisti e deciderà chi sarà il primo classificato.

Vi terremo aggiornati.