domenica 23 Giugno 2024
Home STILI DI VITA Amici animali Una gatta nello spazio

Una gatta nello spazio

0
Una gatta nello spazio

Tutti ricordano Laika, la cagnetta che nel 1957 venne lanciata nello spazio dai russi a bordo dello Sputnik 2. Ma quanti sono coloro che conoscono la storia del primo (e unico) felino che affrontò un volo spaziale? Era una gatta e si chiamava Félicette. Il 18 ottobre 1963 venne chiusa in un razzo francese e spedita, a una velocità pari a sei volte quella del suono, a 157 chilometri di quota, sperimentando per cinque minuti l’assenza di peso. Dopo un quarto d’ora il razzo cominciò la sua discesa e, grazie a un paracadute, Félicette tornò a terra sana e salva. La gatta, che era stata sottoposta a un duro addestramento ai voli spaziali insieme ad altri tredici felini, con allenamenti nelle centrifughe come quelli degli astronauti umani, venne scelta per la sua indole tranquilla. Oggi, per ricordare Félicette, che contribuì nel suo piccolo a fare della Francia una potenza spaziale, a Parigi vogliono erigere una statua memoriale in suo onore e si stanno raccogliendo fondi.