Spi Cgil Imperia. A Oneglia, mascherati da ladri, per promuovere manuale “Non ci casco” contro le truffe.

0
1033

Volantinaggio contro le truffe  vestiti provocatoriamente da ladri, con  calzamaglia e  mascherina nere. Così gli attivisti dello Spi di Imperia si presenteranno sabato 24 giugno a Oneglia per promuovere la campagna “Non ci casco. L’iniziativa si svolgerà dalle ore 9 alle ore 11  in via San Giovanni e nella zona del mercato ambulante settimanale del sabato. Tra i “ladri in nero”, ci saranno anche anche  due trampolieri. Impossibile non vederli, ma l’obbiettivo è proprio questo: promuovere la guida “Non ci casco”, utile manuale per difendersi da truffe e raggiri che colpiscono anche tantissimi anziani in Italia. Tutelarsi da truffe e raggiri,  borseggi, truffe sui prelievi, da sedicenti maghi e sconosciuti che si presentano alla porta o al telefono sotto le più svariate maschere ( dall’idraulico al funzionario del comune, dall’assicuratore all’avvocato) è sempre più necessario. Per non entrare nel mondo delle vittime, non resta che informarsi meglio, è il messaggio dello Spi di Imperia.