sabato 20 Aprile 2024
Home Premio LiberEtà edizioni precedenti Premio LiberEtà. Si chiudono le iscrizioni

Premio LiberEtà. Si chiudono le iscrizioni

0
Premio LiberEtà. Si chiudono le iscrizioni

Non più il 31 dicembre 2017 ma il 31 gennaio 2018. Dopo le numerose richieste di spostamento della data per la consegna dei racconti che partecipano al Premio LiberEtà 2018, abbiamo deciso di concedere un mese di tempo in più come limite massimo per l’invio delle opere. Un decisione motivata anche con la volontà di concedere a più partecipanti possibili – siamo già nell’ordine delle decine – l’occasione concorrere a quella che sarà la XX edizione del Premio.

I racconti che, lo ricordiamo, dovranno avere come filo conduttore l’esperienza – individuale o collettiva – di vita o di lavoro o di impegno sociale, devono essere inviati (insieme alla scheda di partecipazione) a: Redazione Premio LiberEtà, via dei Frentani 4/A 00185 Roma oppure via e-mail a: edizioni@libereta.it

Quali premi sono previsti?
Per la prossima edizione sono previste novità, mentre, come sempre, l’opera vincitrice verrà pubblicata a cura e spese della casa editrice.
La casa editrice si riserva, inoltre, la facoltà di pubblicare, nei modi più opportuni e a suo insindacabile giudizio, anche altre opere fra quelle inviate (a partire dalle opere finaliste), nonché di pubblicare brani tratti dalle opere concorrenti sul mensile.

Come sarete informati delle varie fasi?
Tutti i partecipanti saranno informati delle varie fasi attraverso il mensile LiberEtà e sul sito www.libereta.it. I nomi di tutti i partecipanti verranno pubblicati sul mensile. I finalisti verranno informati direttamente dagli organizzatori del Premio.

Vai al regolamento completo