sabato 22 Giugno 2024
Home Questo Mese Le sfide dell’autunno nel numero di settembre di LiberEtà

Le sfide dell’autunno nel numero di settembre di LiberEtà

0
Le sfide dell’autunno nel numero di settembre di LiberEtà

L’emergenza dei mesi scorsi ha aumentato le disparità sociali nel nostro paese. La stagione che si apre richiede scelte coraggiose. Ne parliamo con il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, e l’ex ministro Fabrizio Barca, coordinatore del forum Disuguaglianze e Diversità.

Cgil, Cisl e Uil hanno annunciato una giornata di mobilitazione il 18 settembre, come pure i sindacati dei pensionati, che in autunno promuoveranno iniziative per chiedere una legge nazionale sulla non autosufficienza, una sanità pubblica più efficiente e un fisco più equo e anche politiche per l’invecchiamento attivo e in buona salute.

A proposito di sanità, abbiamo intervistato Monica Bettoni, medico oggi in pensione, partita volontaria con la protezione civile durante i giorni dell’emergenza Covid e insignita del titolo di cavaliere della Repubblica dal presidente Sergio Mattarella. Ma tra i Cavalieri della Repubblica ci sono anche dei giovanissimi, come Giacomo Pigni, 24 anni, volontario Auser Ticino Olona che all’inizio dell’emergenza Covid si è dato da fare per aiutare gli anziani in difficoltà.

A seguire, una riflessione sull’Europa dopo la pandemia. Ruoli e funzioni dell’Ue, tra bisogno di rinnovamento e revisione dei trattati. 

A proposito di pandemia, la parola di questo mese è “distanza”. E il distanziamento ha modificato anche il nostro rapporto con la tecnologia: ne parliamo con un manager di Google.

Abbiamo intervistato una figura fondamentale della nostra democrazia, Marisa Cinciari Rodano, nata nel 1921: oggi, a quasi cento anni, è ancora in prima fila nelle battaglie per i diritti e l’emancipazione femminili.

Siamo andati in giro per l’Italia per conoscere i Liberattivi, i diffusori di LiberEtà, colonna portante del nostro giornale e punto di riferimento importante per intere comunità sul territorio.

E ancora, l’esperienza della Comunità di Sant’Egidio che a Trastevere, nel cuore di Roma, ha costruito una rete di cohousing che dà ospitalità a centinaia di anziani soli, senza fissa dimora e disabili senza più genitori.

Per le pagine utili, vi raccontiamo l’esperienza dei diritti inespressi: negli ultimi anni, grazie al controllo delle pensioni, lo Spi Cgil è riuscito a far recuperare milioni di euro a migliaia di pensionati.

E ancora, i pagamenti virtuali con lo smartphone, l’alimentazione senza sale, i consigli per dormire bene, le fonti rinnovabili. Infine, orti e giardini, i consigli per la ripresa e anche le poesie e i racconti dei nostri lettori.