lunedì 27 Maggio 2024
Home News dal Territorio Poesia dialettale, quell’incontro sulle vie della memoria

Poesia dialettale, quell’incontro sulle vie della memoria

0
Poesia dialettale, quell’incontro sulle vie della memoria
Stacks of books

Ultimi giorni a per partecipare al concorso di poesia dialettale Vie della memoria, organizzato dallo Spi Cgil Abruzzo e dal Centro studi e ricerche Vittorio Monaco, Il 15 luglio è infatti l’ultimo giorno utile per inviare i propri componimenti lirici. Il concoro giunge quest’anno alla decima edizione. Dieci anni in cui poeti di tutta Italia si sono incontrati e confrontati sui temi a noi cari, del lavoro e dell’impegno sociale. Ognuno con la sua lingua dell’identità, il dialetto, che, come diceva Dante, si impara con il latte della nutrice: lingua della verità e lingua della comunità. La cerimonia di premiazione del concorso avverrà il 28 settembre 2019 presso il teatro comunale Maria Caniglia a Sulmona (Aq). Nell’edizione di quest’anno si ricorderà Vittorio Monaco (1941-2009), grande poeta in dialetto e in lingua, poliedrico intellettuale, professore e preside, sindaco del proprio paese di origine, Pettorano sul Gizio, ispiratore e tra i fondatori del premio.

In un’epoca come la nostra, segnata da tanti tipi di preoccupazioni per l’oggi e per il domani, la scrittura appare la forma privilegiata, anzi ideale, per mantenere e preservare la memoria contro l’oblio, contro quella operazione di distrazione (e distruzione) della memoria, in nome di valori superficiali come il consumismo, l’assillo dell’apparire, il narcisismo senza valori. La memoria dunque non è nient’affatto nostalgia, ma strumento per crescere e far crescere, e magari anche permettere in crisi le pretese certezze su cui si poggia buona parte della nostra società odierna.

Le composizioni devono giungere alla segreteria del premio di poesia dialettale “Vie della memoria-Vittorio Monaco” c/o Cgil, vico del Vecchio 5, 67039, Sulmona, in copia corretta e finale d’autore, e con traduzione in italiano, su supporto informatico.