venerdì 18 Settembre 2020

Gianni Silvestrini

Senigallia (AN) – 16 Maggio 2020

All’età di 85 anni, il 16 maggio ci ha lasciati Gianni Silvestrini, di Senigallia.

Attivo nella Cgil fin da giovane era approdato al Sindacato Scuola per poi passare, negli anni Novanta, allo Spi per il quale ha ricoperto l’incarico di segretario della lega di Senigallia e poi di segretario provinciale di Ancona.
Ha fatto parte dei direttivi della Cgil e dello Spi provinciali e regionali e, per lo Spi, anche nazionale.
Molto conosciuto nel suo territorio, è stato un abile organizzatore e trascinatore. Con grande determinazione ha, tra gli altri, voluto e lavorato per la realizzazione di una delle prime feste di LiberEtà a Senigallia.
Univa ad una speciale umanità e solarità, la ferma determinazione per la difesa dei diritti delle persone più fragili e più a rischio di emarginazione.
Negli organismi di cui ha fatto parte non ha mai fatto mancare il suo contributo, spesso critico, ma sempre costruttivo e appassionato, dimostrando, a ogni occasione, il suo forte senso di appartenenza alla Cgil.
L’altro “centro di gravità permanente” per Gianni era la sua famiglia: la moglie, amata compagna della vita, i figli, i nipoti e pronipoti, ai quali non ha fatto mai mancare il suo amore e il suo fattivo contributo, anche quando le condizioni fisiche cominciavano a venire meno.