logo-2

Pubblicato il 11 apr 2017

XIX Premio LiberEtà: 8 racconti in corsa!

Dopo la selezione fra più di 60 racconti, la XIX edizione del Premio LiberEtà arriva alle sue battute finali. Scegliere fra tante scritture interessanti, originali, emozionanti ed evocative non è stato per niente facile. Ma purtroppo una selezione andava fatta e i gruppi di lettura regionali hanno scelto 8 opere che verranno consegnate alla giuria tecnica, presieduta da Giuseppe Casadio e composta da Daniela Brighigni, Maria Rosa Cutrufelli, Valerio De Filippis, Angelo Ferracuti, Cinzia Leone e Bruno Ugolini.

Fra gli 8 testi preselezionati la giuria tecnica dovrà scegliere 3 racconti finalisti e fra questi il vincitore del Premio LiberEtà 2017.
LiberEtà ringrazia tutti coloro che hanno partecipato inviando le loro opere, che saranno comunque valorizzate, e si complimenta con gli autori dei testi preselezionati ai quali da appuntamento su queste pagine per conoscere il responso della giuria tecnica!

I racconti preselezionati

• Su per la scala a chiocciola di Daniela Armentano
• E’ ancora nero il cielo? di Giovanna De Vito
• Un’infanzia di Annarosa Luzzatto
• Il figlio della staffetta di Roberto Malacarne
• La via dei ricordi di Cosimo Piccolo
• Nonostante tutto di Aldo Platarota
• L’anima caduta di Dolores Ricci
• La scuola è finita di Lucia Tomasoni

Condividi sui social network

    Ricevi notizie simili via email

    * indicates required
    Leggi Liberetà ogni mese a casa tua