Sostienici! Aiuta LiberEtà con una sottoscrizione!

La nostra rivista, come tutta la carta stampata, sta vivendo un momento di difficoltà. Tutti i giornali hanno ridotto le tirature. Qualcuno dirà: “Ma tanto c’è internet, che senso ha acquistare un giornale di carta?”. Finanche il presidente del più importante gruppo editoriale tedesco ritiene che “il tramonto della carta stampata è malinconico ma irreversibile”.

Noi non siamo così pessimisti. Internet aiuta, ma non sostituisce la carta stampata. Scrivendo sappiamo che le parole rimarranno scolpite. Nessuno le cancella. Leggendo fermiamo concetti, riusciamo a riflettere, a creare, a fantasticare con la nostra mente.

L’informazione, inoltre, deve essere accessibile a chiunque, anche a chi non è pratico di internet e computer. Molti dei nostri abbonati ci chiedono di resistere, di continuare a realizzare ogni mese un numero migliore del precedente. E qualcuno ha voluto dare anche il suo contributo…

Sostieni LiberEtà

 




 

Grazie a…
Questo mese vogliamo ringraziare per i loro preziosissimi contributi: Athos Venturi, Giovanni Gallinari, Lauretta Trambaiol, Donato Grimaldi, Enrichetta Lefevre, Gabriele Nebbiai!

 

Leggi Liberetà ogni mese a casa tua