liberattivi_1

Pubblicato il 04 lug 2017

Liberi e attivi. Premiati a Milano i diffusori di LiberEtà

Splendida conclusione della festa di LiberEtà, nella sede della Camera del lavoro di Milano, con la premiazione dei Liberattivi, i volontari dello Spi che promuovono, da nord a sud dell’Italia, il mensile dello Spi Cgil, LiberEtà. È grazie al loro lavoro che Liberetà arriva nelle case di decine di migliaia di famiglie, in Italia e nel mondo. Davanti a una platea numerosa hanno ricevuto il giusto riconoscimento  per il loro impegno. A premiarli, il Segretario generale dello Spi Cgil, Ivan Pedretti insieme con il direttore della rivista, Giorgio Nardinocchi, e l’amministratore delegato di Liberetà, Miriam Broglia.

Metti una pietra in tavola

«Diffondere LiberEtà, serve a far conoscere il lavoro quotidiano dello Spi a difesa dei diritti, messi oggi in discussione dai governi che si sono succeduti in questi anni» ha affermato Pedretti. Il Segretario generale dello Spi Cgil ha confermato l’Impegno del sindacato a portare sul tavolo delle trattative le giuste richieste dei pensionati. Le feste di Liberetà che si susseguono da ventitre anni nelle varie città danno un significato in più al lavoro  quotidiano dei liberattivi. L’obbiettivo, per i presenti, è che Il mensile dello Spi possa allargare ancora di più la platea dei suoi lettori per garantire la corretta informazione sui propri diritti a più persone possibili. Ai sessantasette liberattivi è andato in premio la pietra ollare, una piastra di serpentino, proveniente dalle cave della Val Malenco e lavorata in modo artigianale, che permette una cottura naturale e leggera dei cibi, ne conserva intatte le caratteristiche, e restituisce al palato il piacere del buon cibo di una volta.

I premiati, regione per regione

Lombardia
Donatella Bertin, Michele Carapellese, Renza Giovannini, Gaetana Pecorella, Maria Teresa Baroni, Daniela Chiodelli,Tarcisio Bordoli, Giovanni Cadelli, Bernardo Gozzi

Puglia
Mauro Gelao, Armando Rampino, Vincenzo Manigrasso, Felice Stolfa

Trentino
Mauro Canal

Veneto
Rosalina Berlese, Gianfranco Quaglio, Ivo Maini, Mirella Torniero

Emilia Romagna
Baldovino Vento, Maurizio Bigna, Salvatore Lapenta, Bianca Debbia, Fausta Pozzi, Luciano Consani, Sandra Gheduzzi, Paolo Fantoni, Gabriella Servidei, Maria Rita Agnello, Iolanda Turci, Milena Benvenuti

Abruzzo
Nicolò Colagreco, Giacomo Di Santo, Luigina Maiano

Molise
Claudio Catania

Alto Adige
Maria Todesco

Basilicata
Osvaldo Di Fazio

Campania
Carmela Prestigiovanni

Marche
Basilio Perri, Carlo Mestichelli

Toscana
Giorgio Tognazzi, Giovanni Lucchesi, Bruno Fogli, Fernando Frasconi, Paola Bigagli, Claudio Giardi, Renato Giudici, Aurelia Taddei, Angelo Quadrella, Daniela Polverini

Sicilia
Giovanni Rondello, Nicolò Benfante

Umbria
Nilla Ialacci

Valle D’Aosta
Daniela Ombretta Galligani

Piemonte
Anna Maria Massone, Piergiorgio Giroldi, Luigia Vilella, Secondino Bellardone

Calabria
Giuseppe Antonio Famà

Friuli Venezia Giulia
Franco Barera, Carmela Pasqua, Giorgio Zulian, Claudio Petovello

Liguria
Luciano Zappalà, Flavia Ferrari

Sardegna
Sebastiana Varrucciu, Giacomino Piredda, Sergio Onidi

Condividi sui social network

    Ricevi notizie simili via email

    * indicates required
    Leggi Liberetà ogni mese a casa tua