Il nuovo numero di LiberEtà è dedicato al futuro della nostra casa europea. Messa alle corde dai nazionalismi e dai partiti populisti, questa idea può risorgere se saremo in grado di darle obiettivi forti: pace, diritti, dignità, lavoro e democrazia.
Sul tema Europa, ospitiamo una riflessione dello scrittore spagnolo Javier Cercas che si chiede cosa sia oggi l’Europa, se abbia un’identità e, se sì, in cosa consista.

A seguire, un approfondimento sugli ottanta anni dall’approvazione delle leggi razziali. Tema reso attuale dalle nuove ondate xenofobe che attraversano l’Europa tutta, come quella ungherese alimentata dal leader ungherese Viktor Orban. Al suo muro di filo spinato costruito al confine con la Serbia è dedicato un pezzo che illustra l’ascesa delle forze populiste ed estremiste in tutta Europa. 

Ma il futuro dell’Europa ha a che fare anche con la nostra economia. Il nuovo governo è chiamato ad affrontare sfide difficili, rese ancora più complesse dallo stop al quantitative easing voluto dal presidente della Banca centrale europea Mario Draghi. L’economista Veronica De Romanis ci spiega cosa accadrebbe se l’Italia uscisse davvero dall’euro. 

Nella seconda parte del nuovo numero la storia dei volontari pensionati Cgil della Lombardia che ci raccontano come si sporcano le mani tutti i giorni lavorando sul territorio.
E ancora: i campi della legalità. Continuiamo il nostro racconto attraverso le esperienze solidali nei beni confiscati alle mafie. L’impegno congiunto di tanti ragazzi, dei pensionati Cgil e di Libera e Arci, uniti contro l’illegalità. Stavolta siamo andati a Santa Maria La Fossa, in provincia di Caserta, dove un folto gruppo di giovani ha dato il via a un allevamento di lumache sui terreni confiscati nel 2017 ai Bidognetti e agli Schiavone. 

Ricordiamo poi il grande Franco Basaglia, a quarant’anni dalla chiusura dei manicomi. Ripercorriamo le tappe che portarono all’approvazione di una legge importante che porta il nome di colui che lasciato una traccia indelebile nella storia della psichiatria moderna.

Nelle pagine utili invece presentiamo il nostro nuovo manualetto per difendersi dalle truffe: Non ci casco, appena pubblicato in un’edizione nuova e aggiornata con tante informazioni pratiche.

E poi le indicazioni sulla quattordicesima in arrivo per tanti pensionati, l’emergenza inquinamento, la plastica e il riciclo, le nuove tariffe telefoniche dell’operatore low cost Iliad, le previsioni meteo (di quali fidarsi?) e indicazioni concrete su come combattere gli sprechi.

Infine, come mangiare sano con un occhio al portafoglio, il lunario con le ricette e l’oroscopo e le indicazioni per l’orto e il giardino.

Buona lettura!